Come installare la TWRP su Xiaomi Redmi 3s

Rate post

Gli smartphone Android diventano più divertenti se si sceglie di andare oltre le restrizioni del produttore. Per esplorare tutto il potenziale del vostro dispositivo, dovreste prima sbloccare il bootloader e flashare una recovery personalizzata. Poi si può esplorare il mondo delle ROM personalizzate e delle mod. TWRP è una delle recovery personalizzate più popolari disponibili per Android. Si tratta di una recovery personalizzata basata sul touch con una pletora di funzioni. Il team “TeamWin” sta estendendo il supporto alla maggior parte dei dispositivi Android, soprattutto se di marche importanti. In questa guida vi mostreremo come installare la TWRP su Xiaomi Redmi 3s.

Il Redmi 3s è uno smartphone economico di Xiaomi che viene fornito con Android Marshmallow out-of-the-box. Oggi è possibile trovare anche ROM personalizzate basate su Android Pie per il Redmi 3s. Il dispositivo è dotato di Snapdragon 430 abbinato a 2 GB di RAM e GPU Adreno 505. Questa configurazione è sufficiente per eseguire senza problemi le ultime ROM personalizzate sul dispositivo. Inoltre, l’enorme batteria da 4100 mAh per un dispositivo così piccolo è un grande vantaggio. È possibile ottenere più di un giorno dalla batteria. A seconda della stabilità della ROM e dell’utilizzo, può durare di più.

TWRP per Xiaomi Redmi 3s

Il progetto TeamWin supporta ufficialmente lo Xiaomi Redmi 3s sul proprio sito web. Quindi, è possibile scaricare l’ultima TWRP dal sito ufficiale. La recovery stock fornita da Xiaomi è piuttosto inutile, proprio come la recovery stock di qualsiasi produttore. Il ripristino TWRP è dotato di molte funzioni necessarie per qualsiasi utente Android. È possibile eseguire un backup completo del sistema operativo del dispositivo in pochi minuti. Questo è chiamato Backup di Nandroid che include tutte le partizioni importanti del dispositivo. Tuttavia, non include la memoria interna, quindi è necessario eseguire manualmente il backup delle foto e dei dati sulla memoria interna sul PC. Se il dispositivo incontra qualche problema, è possibile ripristinare semplicemente il backup nandroid.

Installare TWRP su Xiaomi Mi 5s Plus

È anche possibile eseguire molte operazioni avanzate da TWRP come bypassare gli smartphone bloccati, eseguire script personalizzati per rimuovere il bloatware ecc… Tuttavia, la parte più divertente è quella di flashare ROM personalizzate. Seguite attentamente il seguente tutorial per installare TWRP su Xiaomi Redmi 3s.

Prerequisiti

  • Questa guida è solo per il Xiaomi Redmi 3S/Prime/3X. Non provare con altri telefoni.
  • Caricare il telefono a sufficienza per evitare che si spenga durante il processo di installazione.
  • Eseguire il backup dei registri delle chiamate, dei contatti e dei messaggi SMS. Eseguire anche il backup dei contenuti multimediali. Questo è importante perché lo sblocco del bootloader cancellerà completamente il telefono.
  • Abilita lo sblocco OEM e Modalità di debug USB sul dispositivo.
  • Utilizzare il cavo dati OEM per collegare il telefono al PC.
  • Sbloccare il bootloader

Download

Come installare la TWRP su Xiaomi Redmi 3s

  • Navigare nella cartella in cui sono stati installati i file ADB e fastboot sul computer.
  • Collegare il dispositivo al PC utilizzando un cavo USB.
  • Aprire una finestra del prompt dei comandi dalla cartella ADB e Fastboot [Press shift key + right-click on any blank space of the folder] e selezionare “Apri finestra di comando qui” dal menu contestuale.
  • Eseguire il comando seguente per riavviare il bootloader.
    adb reboot bootloader
  • Assicurarsi che il campo “recovery.img” nella cartella fastboot ed eseguire il comando seguente per flasharlo sul dispositivo.
    fastboot flash recovery recovery.img
  • Il flash dell’immagine della recovery TWRP richiederà un paio di secondi.
  • Una volta completato il processo di flashing, riavviare il dispositivo.

Questo è tutto. Ora è possibile provare a entrare in modalità TWRP sul Redmi 3s tenendo premuto il tasto Volume Su + Accensione.