I migliori smartphone Android (2022)

5/5 - (3 votes)

Nella nostra guida all’acquisto, abbiamo selezionato i 10 migliori smartphone Android del momento. Vi raccomandiamo di controllare regolarmente perché potrebbero esserne aggiunti di nuovi.

Quando si tratta di comprare uno smartphone, ti consigliamo di guardare i telefoni Android prima di comprare un iPhone. A differenza dei prodotti Apple, si ha molta scelta e c’è qualcosa per tutti.

I telefoni Android sono di tutte le dimensioni, colori, e tutti (almeno quelli della nostra classifica) hanno un grande design e caratteristiche incredibili (impermeabilità, schermo, fotocamere, durata della batteria…).

Inoltre, scegliere uno smartphone Android è ancora più complicato perché ogni produttore ha numerose gamme di telefoni, ognuna con i suoi pregi e difetti.

Per questa selezione, ci siamo concentrati sui modelli di punta di ogni marca.

Gli smartphone di fascia alta costano circa 900 euro (esclusi i contratti), o anche poco più di 1.000 euro, ma si possono trovare buoni telefoni Android per meno di 300 euro.

1.Samsung Galaxy S21 Ultra – Il meglio in tutto

Samsung Galaxy S21 Ultra

  • Il più
    • La migliore fotocamera sul mercato
    • Schermo fenomenale
    • Porta stilo
  • Minus
    • Ingombrante
    • Costoso

Leggermente più piccolo del suo predecessore, il Samsung S21 Ultra sfoggia ancora uno splendido schermo da 6,8 pollici con risoluzione WQHD+, un rapporto 20:9. Inoltre, è dotato di tecnologia Dynamic AMOLED 2X conforme a HDR10+.

Sul retro, presenta un modulo quadruplo della fotocamera, composto da un sensore principale da 108Mp (f/1.8), un ultra grandangolo da 12Mp, due teleobiettivi da 10Mp e un sensore ToF con autofocus laser. Per risultati ancora migliori, dispone anche di un doppio sistema di zoom amplificato otticamente 3x e 10x.

Questo S21 Ultra ha un processore Qualcomm Snapdragon 888 da 5 mm, sostenuto da 8GB di RAM e 128GB/256GB di storage.

2.Google Pixel 6 Pro – Migliore fotocamera

Google Pixel 6 Pro

  • Il più
    • Schermo da 120 Hz
    • Grandi macchine fotografiche
    • Sistema operativo intelligente
    • Autonomia
  • Gli svantaggi
    • Il Pixel più grande, più spesso e più pesante finora
    • Caricamento veloce

Gli smartphone Pixel sono generalmente focalizzati sulla fotografia, e in questo senso, quest’anno non è cambiato.

Questa nuova generazione di Pixel 6 Pro ha un obiettivo principale di 48MP, un ultra-wide e un teleobiettivo periscopico, è la fotocamera Pixel più potente fino ad oggi.

Per sostenere le sue capacità, è sostenuto dall’intelligenza artificiale di Android 12 e dal nuovo chip Tensor di Google.

Per il resto, ha un bel display OLED QHD+, con bordi curvi e con una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Per quanto riguarda la sua massiccia batteria da 5003mAh, ti dà una delle migliori durate della batteria sul mercato.

3.Samsung Galaxy Z Flip 3 – Il miglior smartphone pieghevole

Samsung Galaxy Z Flip 3 5G

  • Il più
  • Gli svantaggi
    • Nessun teleobiettivo
    • Durata media della batteria
    • Ha ancora bisogno di essere più durevole

Con il Galaxy Z Flip 3, il gigante tecnologico coreano è senza dubbio riuscito a creare uno smartphone a conchiglia ad alte prestazioni.

Il design rivisto non è solo molto più elegante del suo predecessore, ma è anche più pratico, in quanto è più grande, e ora impermeabile.

Le sue specifiche di base sono solide, ha un processore Snapdragon 888, e le sue lenti della fotocamera principale e ultra-wide da 12 megapixel sono solide, se non eccezionali, anche se un terzo teleobiettivo non sarebbe andato male.

4.Oppo Find X3 Pro – Il miglior schermo

Oppo Find X3 Pro

  • Il più
    • Il miglior schermo sul mercato
    • Macchina fotografica versatile
    • Design unico
  • Gli svantaggi
    • Nessun zoom del periscopio
    • Il suo prezzo

L’Oppo Find X3 Pro è fenomenale in ogni modo. Il suo pannello QHD+ da 6,7 pollici, il display a 10 bit di colore e la frequenza di aggiornamento di 120Hz sono la combinazione perfetta per un display sublime.

Oppo non si è fermata qui, poiché il Find X3 Pro supporta 65W di ricarica cablata e 30W wireless. Il Find X3 Pro ha anche una batteria da 4500mAh, quindi sarai soddisfatto della durata della batteria.

La fotocamera ha anche un modulo fotografico di alta qualità con due obiettivi da 50 Mp e un teleobiettivo con zoom 2x. Si tratta di una microcamera capace di zoomare come un microscopio.

Sotto il cofano c’è un chip Snapdragon 888, 512GB di storage e 12GB di RAM.

5.Samsung Galaxy S21 – Il più completo

Samsung Galaxy S21

  • Il più
    • Macchina fotografica potente
    • Design elegante e compatto
  • Gli svantaggi
    • Materiale plastico
    • Il suo rapporto qualità/prezzo

Con il Galaxy S21, Samsung fa lo stesso superbo atto di bilanciamento come con l’S20 dell’anno scorso e aggiorna l’hardware.

Così si ottiene la migliore performance che troverete in un Android oggi, un nuovo design, una migliore durata della batteria, l’ultimo Android 11 (con il proprio Samsung One UI 3.1) e 5G.

E soprattutto, a un prezzo più accessibile del suo predecessore.

6.OnePlus Nord 2 – Migliore fascia media

OnePlus Nord 2

  • Il più
    • Processore di fascia alta
    • Buona fotocamera principale
    • Software chiaro
  • Gli svantaggi
    • Spessore
    • Valore medio

Il OnePlus Nord 2, uno dei modelli più economici del marchio, è uno stato dell’arte.

Non solo è alimentato dal processore 5G Dimensity 1200 di MediaTek, ma ha anche un display AMOLED a 90Hz, un’eccellente fotocamera principale da 50 megapixel e un sistema di ricarica veloce da 65 watt…

Sul lato hardware, l’esperienza utente OxygenOS dell’azienda è anche un punto culminante, portando un’interattività reattiva e un’interfaccia pulita.

7.Xiaomi Mi 11 – Migliori prestazioni

Xiaomi Mi 11

  • Il più
    • Ricarica veloce e wireless
    • Caratteristiche tecniche forti
    • Rapporto qualità/prezzo
  • Meno
    • Mancanza di zoom
    • La sua dimensione
    • Software MIUI

Lo Xiaomi Mi 11 è un dispositivo solido come una roccia grazie al chip Qualcomm Snapdragon 888, che è accoppiato con 8GB di RAM e un sacco di storage.

A questo si aggiunge un display curvo WQHD+ 120Hz AMOLED, un sensore posteriore da 108MP e una ricarica veloce da 55W combinata con una ricarica wireless da 50W. Tutto questo ad un prezzo imbattibile, per ora.

Tuttavia, ci sono alcuni inconvenienti, per esempio non è impermeabile, manca un teleobiettivo, e il software MIUI di Xiaomi è perfettibile.

8.Realme GT – Il miglior concorrente delle ammiraglie

Realme GT 5G

  • Il più
    • Prezzo
    • Display AMOLED a 120Hz
    • Ricarica veloce
  • Gli svantaggi
    • Macchina fotografica povera
    • Nessuna impermeabilizzazione
    • Nessuna ricarica wireless

Il Realme GT ha un chip Snapdragon 888, che a sua volta è accoppiato con la RAM e lo storage più veloci, con 65W di ricarica via cavo e un display AMOLED a 120Hz per completare il tutto. Tutte queste caratteristiche sono essenzialmente caratteristiche di punta.

Tuttavia, il suo prezzo attraente nasconde alcune piccole omissioni. Il Realme GT non supporta la ricarica wireless e non è impermeabile. Manca anche un sensore ultra-wide e un teleobiettivo.

Se le prestazioni sono la vostra priorità, allora il suo rapporto qualità-prezzo non può essere battuto.

9.Xiaomi Redmi Note 10 Pro – Il migliore per i soldi

Xiaomi Redmi Nota 10 Pro

  • Il più
    • Obiettivo da 108 Mp
    • schermo 120Hz
  • Minus
    • No 5G
    • Software MIUI

Il Redmi Note 10 Pro ha un display con tecnologia AMOLED e una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Sul retro, ha ottimi sensori fotografici, tra cui uno da 108MP con un angolo ultra-wide e un teleobiettivo macro molto soddisfacente.

Inoltre, apprezzerete il suo jack per le cuffie, il lettore di impronte digitali Arc e gli altoparlanti stereo.

Per quanto riguarda le sue prestazioni, è reso possibile dall’inclusione del suo processore Snapdragon 732G.

10.Vivo X60 Pro – Il miglior design

Vivo X60 Pro

  • Il più
    • Design e finiture accurate
    • Sottile e leggero
    • Lente cardanica
  • Gli svantaggi
    • Processore più vecchio
    • Nessuna ricarica wireless

Le cose migliori del Vivo X60 Pro sono il suo design e la sua fotocamera. Con uno spessore di 7,6 mm e un peso di 177 g, è uno dei telefoni più sottili e leggeri che si possano trovare oggi, nonostante uno schermo da 6,56 pollici (120Hz AMOLED).

Per quanto riguarda la fotocamera, il sensore principale da 48Mp, f/1.5, stabilizzato con gimbal, è uno dei più performanti sul mercato, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità o per i video. L’obiettivo grandangolare da 13 Mp e lo zoom 2x completano il pacchetto.

Non c’è impermeabilità o ricarica wireless, e lo schermo si ferma a Full HD.