I migliori smartphone economici (2022)

I telefoni di punta sono più costosi che mai, ma come la fascia alta del mercato migliora, così fanno gli smartphone economici. È possibile acquistare un telefono cellulare con un budget inferiore a 300 sterline, e godere di uno smartphone che può gestire tutto ciò che vuoi.

Oltre alla nostra classifica, troverai consigli per l’acquisto per aiutarti a scegliere il tuo smartphone economico.

1.Xiaomi Poco X3 Pro – Il meglio in tutto

Xiaomi Poco X3 Pro

  • Il più
    • Prestazioni fenomenali
    • Grande display a 120Hz
    • Lunga durata della batteria
  • I lati negativi
    • Grande e ingombrante
    • No 5G
    • Macchina fotografica media

Lo Xiaomi Poco X3 Pro è un telefono dal prezzo molto attraente, ma è dotato di alcune grandi caratteristiche.

Sul fronte, è dotato di uno schermo LCD da 6,67 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Per quanto riguarda la fotocamera, si tratta di un modulo quadruplo circolare con sensori da 48Mp, 8Mp, 2Mp e 2Mp, per un’immagine molto nitida.

Per darti delle prestazioni degne di questo nome, ha un processore Snapdragon 860, con 128GB di storage, espandibile fino a 256GB. Tutto questo è sostenuto da una bella batteria da 5160 mAh.

2. Redmi Note 10 Pro – La migliore fotocamera

Xiaomi Redmi Nota 10 Pro

  • Il più
    • Un display eccezionale
    • Valore incredibile
    • Batteria grande
  • Gli svantaggi
    • Nessun OIS
    • La MIUI non è per tutti

Il Redmi Note 10 Pro ha un display con tecnologia AMOLED, con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Ha anche ottimi sensori fotografici, tra cui un 108Mp con un ultra grandangolo e un teleobiettivo macro che offrono risultati sorprendenti.

Per quanto riguarda la sua potenza, questo è dovuto all’inclusione del suo processore Snapdragon 732G che assicura prestazioni regolari.

Per soddisfare ulteriormente i suoi utenti, Xiaomi include un jack per le cuffie, un lettore di impronte digitali Arc, altoparlanti stereo e anche un blaster IR.

3. Xiaomi Poco M4 Pro – Il miglior smartphone 5G economico

Xiaomi Poco M4 Pro 5G

  • Il più
    • Display a 90 Hz
    • Eccellente durata della batteria
    • 5G a prezzi accessibili
  • Gli svantaggi
    • Macchina fotografica media
    • MIUI deludente
    • Solo 4GB di RAM

Il Poco M4 Pro offre un po’ più del suo predecessore dello stesso anno, senza cambiare il suo equilibrio generale.

Ha un processore Dimensity 810 5G e offre un’esperienza visiva con un alto tasso di aggiornamento di 90 Hz.

Inoltre, la sua batteria da 5000mAh, compatibile con la ricarica veloce da 33W, offre un’autonomia superba. Accoppiato con le sue finiture accattivanti, avete un dispositivo convincente.

4. Xiaomi Redmi Note 9T – 5G ad un prezzo molto conveniente

Xiaomi Redmi Note 9T

  • Il più
    • 5G a prezzi accessibili
    • Altoparlanti stereo
  • Minus
    • Grande e ingombrante
    • Design in plastica

Un incredibile esecutore ad un piccolo prezzo, il Redmi Note 9T racchiude caratteristiche premium come il 5G e non lesina sulle prestazioni.

Il suo design è lacunoso e dovrete accontentarvi di uno schermo LCD/60Hz, ma al di là di questo, ha molto da offrire. È veloce da eseguire, la sua batteria è generosa e il suo schermo è decente. Tuttavia, il suo zoom lascia un po’ a desiderare…

5. Xiaomi Redmi Note 11 – Il più versatile

Xiaomi Redmi Nota 11

  • Il più
    • Eccellente display a 90 Hz
    • Design pulito
    • Autonomia eccellente
  • Minus
    • Macchina fotografica piuttosto basilare
    • No 5G

Lo Xiaomi Redmi Note 11 ha caratteristiche tecniche convincenti e un bel design, il tutto a un prezzo più che accessibile.

Forse il componente più notevole del Redmi Note 11 è il suo display da 6,43 pollici AMOLED e FHD+. Xiaomi non ha lesinato sulla fluidità, con una frequenza di aggiornamento massima di 90Hz.

Vale la pena notare la superba durata della batteria del Note 11, che permette agli utenti di goderne per due giorni dopo una singola carica. Per fare un ulteriore passo avanti, Redmi include un caricatore veloce da 33W.

6. Realme 8 – Un prezzo giusto per uno schermo AMOLED

Realme 8

  • Il più
    • Grande schermo
    • Corpo sottile e leggero
  • I lati negativi
    • Design stridente e plastico

Mentre sotto il cofano, il Realme 8 non sembra molto diverso dal Realme 7, che è stato lanciato sei mesi prima, il produttore sta rinfrescando il design e l’esperienza utente, mentre scambia un LCD a 90Hz per uno a 60Hz che beneficia della tecnologia Super AMOLED superiore.

Di conseguenza, mentre le immagini non sono così fluide, sono innegabilmente più belle e il resto dell’hardware, compresa la fotocamera posteriore da 64MP, fanno di questo un modello soddisfacentemente economico.

7. Xiaomi Redmi 10 – Ottimo rapporto qualità-prezzo

Xiaomi Redmi 10

  • Il più
    • Display a 90 Hz
    • Eccellente durata della batteria
    • Design attraente
  • I lati negativi
    • Scarsa qualità del display
    • Macchina fotografica media
    • Caricamento lento

Il Redmi 10 ha un design attraente, funziona abbastanza rapidamente, ha uno schermo a 90Hz e offre una superba durata della batteria con un budget.

Le sue fotocamere potrebbero essere migliori, la sua ricarica un po’ più veloce e il suo display LCD un po’ più luminoso, ma oltre a questo non c’è molto di cui lamentarsi, specialmente al suo prezzo.

8. Oppo A54 5G – Grande durata della batteria

Oppo A54 5G

  • Il più
    • Longevità
    • Schermo netto a 90 Hz
    • 5G a prezzi accessibili
  • Gli svantaggi
    • Scarso rendimento
    • Lettore di impronte digitali incoerente
    • Caricamento lento

L’Oppo A54 5G è un telefono che riesce ad eccellere in una serie di aree, con un design attraente, connettività 5G, un modulo fotocamera quad 48MP e una massiccia batteria 5000mAh che supera alcuni degli smartphone più costosi sul mercato.

Non è senza difetti, naturalmente. Mentre la durata della batteria è eccellente, la carica a 10W è pigra. Per quanto riguarda la fotografia, l’esperienza utente ha davvero bisogno di essere raffinata per essere più semplice e pulita.

Per questo prezzo, però, si ottiene un telefono con una fotocamera solida che si sente premium.

9. Motorola Moto E7i Power – Il più conveniente

Motorola Moto e7i Potenza

  • Il più
    • Ultra conveniente
    • Buona autonomia
    • Bel design
  • Gli svantaggi
    • No USB-C
    • Macchina fotografica povera

Una volta che ci si rende conto di quanto sia economico il Moto E7i Power, è difficile non essere colpiti da tutto ciò che si ottiene.

Le prestazioni sono sorprendentemente buone, e Motorola non ha avuto bisogno di cambiare quello che era già un software eccellente, mentre il design moderno lo rende altrettanto attraente dei suoi fratelli più costosi.

I sensori fotografici sono un po’ disordinati, ma se siete pazienti per natura, sarete piacevolmente sorpresi.

Guida all’acquisto: smartphone sotto i 30 anni0 €

Il modo migliore per ridurre la bolletta del telefono è comprare un cellulare senza abbonamento e poi scegliere un piano SIM senza impegno. Free, Sosh, SFR … tutti offrono regolarmente ottime offerte promozionali, quindi non esitate a confrontare e cambiare operatore.

L’acquisto di uno smartphone senza contratto è un piccolo investimento, circa 200 euro per i primi prezzi, ma si ammortizza rapidamente poiché la bolletta mensile può essere limitata a una dozzina di euro o meno.

È meglio comprare uno smartphone bloccato dall’operatore?

Scoprirete rapidamente che alcune delle migliori offerte sui telefoni entry-level sono offerte dagli operatori mobili. È importante controllare se questi telefoni sono venduti bloccati sulla rete di quell’operatore.

E i telefoni cinesi?

Alcune delle marche nella nostra guida all’acquisto potrebbero non esserti familiari, ma i telefoni cinesi sono noti per offrire caratteristiche sorprendenti a prezzi ottimi.

Qual è il miglior telefono per un bambino?

Se considerate il vostro piccolo troppo giovane per scegliere, allora potreste prendere una decisione per lui. Probabilmente si dovrebbe puntare su un modello sotto i 200 euro per un primo smartphone.

Dovrà avere uno schermo di dimensioni decenti, una batteria di lunga durata ed essere solido, quindi evitate i modelli con il retro in vetro.

Qual è il miglior telefono per gli studenti?

Questa è una domanda difficile perché dipende da ciò che si cerca in un telefono. In generale, le scelte sono tra una versione “stock”, cioè solo con le caratteristiche previste da Google e integrate (viste su Google, Sony, Nokia e Motorola), o una versione “skin”, cioè un sistema Android stock modificato (visto su Samsung, Huawei e molti telefoni cinesi).

Pensate anche a quale caratteristica è più importante per voi e quali compromessi siete disposti a fare.

Smartphone economici: si ottiene ciò che si paga?

Qualche anno fa, uno smartphone economico era riconoscibile per il suo schermo a bassa risoluzione, la bassa capacità di archiviazione e il design in plastica. Questo non è più il caso, dato che ora ci sono alcuni ottimi telefoni entry-level con schermi full HD e sensori fotografici che producono ottimi scatti.

Tutti i nuovi smartphone sono compatibili con il 4G, ma alcuni non hanno NFC (pagamento senza contatto), non supportano la ricarica wireless e non sono impermeabili.

Nel prossimo futuro, l’USB-C dovrebbe diventare uno standard per i telefoni a basso costo.