Da aprile questi Xiaomi smetteranno di ricevere supporto per nuovi aggiornamenti

Da aprile questi Xiaomi smetteranno di ricevere supporto per nuovi aggiornamenti. Notizie Xiaomi Addicts

Con l’arrivo della prima beta alla serie Redmi K40, Xiaomi ha inserito una di quelle novità che non ci piace dare per niente. Nello specifico, è la fine del supporto per tre dei suoi smartphone, che diranno addio probabilmente alle nuove versioni della MIUI.

Come avevamo già anticipato, Xiaomi ha confermato ancora una volta che il Redmi Note 7, Redmi Note 7 Pro Y Xiaomi CC9e non disporrà più del supporto per i nuovi aggiornamenti all’interno del proprio programma di sviluppo dal prossimo 24 aprile.

Con questo, è molto probabile che questi smartphone smetti di ricevere grandi notizie o aggiornamenti, limitato a ricevere piccole modifiche o correzioni. Cioè, MIUI 13 non vedrà la luce su questi dispositivi.

Da aprile questi Xiaomi smetteranno di ricevere supporto per nuovi aggiornamenti. Notizie Xiaomi Addicts

Fine del programma di sviluppo per Redmi Note 7, Note 7 e Xiaomi CC9e.

Terminali mitici come il Redmi Note 7, un re che è riuscito a segnare un prima e un dopo nella fascia media, smetterai di ricevere molte delle prossime notizie che stiamo vedendo da Xiaomi per MIUI.

Naturalmente, dovrebbe essere chiarito Ciò non significa che Xiaomi abbandonerà Redmi Note 7, Redmi Note 7 Pro e Xiaomi CC9e, l’azienda continuerà a rilasciare nuovi aggiornamenti per correggere gli errori, nonché occasionali patch di sicurezza.