Quello che mancava alla Xiaomi Mi Band 6 era perfetto

La Xiaomi Mi Band 6 è diventata il nuovo claim di tutti coloro che cercano un wearable economico e funzionale. In questo non c’è dubbio che Xiaomi lo ricami, anche se probabilmente sarebbe stato un braccialetto smart migliore con alcuni miglioramenti.

Come praticamente per ogni nuovo prodotto, prima del lancio della Xiaomi Mi Band 6, si cominciavano a vociferare alcune caratteristiche. Finalmente, la maggior parte di questi non è arrivata, a sua volta deludendo molti.

Di averlo fatto, probabilmente la Xiaomi Mi Band 6 sarebbe stata perfetta, tralasciando ogni altra opzione sul mercato, soprattutto se Xiaomi aveva mantenuto il prezzo intorno allo stesso delle generazioni precedenti.

Cosa mancava alla Xiaomi Mi Band 6 e cosa vorremmo vedere di seguito

Sebbene Xiaomi Mi Band 6 migliori nel design fornendo uno schermo più grande, ci sono altre funzionalità che avremmo voluto vedere. Se andassi oltre, uno di questi sarebbe stato il integrazione del proprio GPS, evitando così di dover portare con sé il nostro smartphone ogni volta che andavamo a correre o in bicicletta.

Quello che mancava alla Xiaomi Mi Band 6 era perfetto.  Notizie Xiaomi AddictsXiaomi MI Band 6

Ma non c’è tutto, probabilmente la funzionalità da star e che tutti avremmo voluto vedere nella Xiaomi Mi Band 6 è una sistema di risposta rapida. In questo modo il braccialetto smart Xiaomi salirebbe di livello, permettendoci di svolgere più funzioni senza la necessità di tirare fuori il nostro smartphone dalla tasca.

Inoltre, con l’evoluzione che hanno dato i prodotti per la smart home e la grande attrazione che la domotica sta generando, l’aver integrato a assistente vocale non sarebbe stato affatto male. Non dimentichiamo che Amazfit Band 5 lo integra, il tutto senza prevedere un notevole aumento di prezzo.

Xiaomi potrebbe iniziare a prendere in considerazione il lancio di due modelli del suo braccialetto intelligente

Insomma, la Xiaomi Mi Band 6 è piuttosto interessante in termini di qualità / prezzo. Comunque, la concorrenza è stata molto pressante e ci si aspetta che Amazfit Band 6 aggiunga tutto ciò che il braccialetto intelligente di Xiaomi ha lasciato.

Quello che mancava alla Xiaomi Mi Band 6 era perfetto.  Notizie Xiaomi Addicts

Nonostante la Mi Band si sia sempre contraddistinta per la sua semplicità e il prezzo contenuto, non sarebbe male se Xiaomi decidesse di fare un ulteriore passo avanti, lanciando almeno due varianti; uno più semplice con un prezzo adeguato e altri con più aggiunte che si posizionano tra un braccialetto e uno smartwatch.

Allo stesso modo, non possiamo dimenticare che i Mi Band rimangono i braccialetti intelligenti più venduti per quattro anni consecutivi. Finché funziona, probabilmente Xiaomi non cambierà la sua strategia …

La voce Ciò che mancava alla Xiaomi Mi Band 6 per essere stata perfetta è stata pubblicata per la prima volta su XIAOMIADICTOS: sito di notizie e notizie di Xiaomi.