Yi, Yi Lite, Xi 4K, Yi 4K+
Con l’action camera Yi succede qualcosa di curioso: è stato alla fine del 2017 quando hanno iniziato ad essere commercializzati ufficialmente in Italia, ma a quel punto questa azienda di action camera era già una delle più popolari. Ed è che come con altri prodotti Xiaomi, lo Yi aveva attraversato i confini per il suo rapporto qualità-prezzo. Tuttavia, comprare un prodotto Xiaomi in Italia non è lo stesso che comprarlo in Cina.

Attualmente possiamo trovare fino a 5 modelli di Yi Action Camera sul mercato, come sono simili e come si differenziano? Perché c’è una variazione di prezzo così significativa? E un passo avanti: perché si chiamano Yi se l’azienda dietro di loro è Xiaomi?

Xiaomi e Yi, due facce della stessa medaglia.

Come possiamo leggere su Forbes, solo nel 2015 Xiaomi ha venduto 70 milioni di telefoni in tutto il mondo. Per questo motivo non è sorprendente che molti utenti vedono il marchio come un’azienda che vende smartphone.

Tuttavia, Xiaomi insiste sul fatto che è una società internet, che oltre a creare hardware e software, genera anche servizi internet per la sua comunità. Si tratta solo di dare un’occhiata più da vicino alla sua strategia di business e di crescita.

“Mi” come inizio di tutto

Se avete familiarità con gli smartphone di Xiaomi, sapete che Mi è un termine indispensabile nella denominazione dei loro telefoni. Mi è un acronimo che viene da “Mobile Internet”, ma anche da “Mission Impossible”, un buon riassunto di come un’azienda con meno di un decennio di vita sia diventata rapidamente un gigante della tecnologia.

Uno sguardo al suo catalogo riporta la parola Mi praticamente ovunque: Mi Max, Mi Note, Mi 8, Mi TV, Mi Band, Mi Smart… infatti, nel 2014 Xiaomi ha acquisito il dominio “Mi.com” per quasi 4 milioni di dollari cercando di ottenere il possesso del termine e usarlo per la sua internazionalizzazione, tra le altre ragioni perché è più facilmente pronunciato di Xiaomi.

Inoltre, Mi.com è il sito da cui Xiaomi commercializza ufficialmente i suoi gadget, un luogo chiave per un’azienda la cui maggioranza delle vendite avviene attraverso il commercio online.

L’attività di Xiaomi non finisce qui: oltre a produrre e vendere hardware e software, investe anche in startup, non solo finanziariamente, ma anche assistendole affinché l’ecosistema Mi continui a crescere.

In breve: Xiaomi fa solo telefoni, tablet, TV e router. Il resto dei prodotti che vedete su Mi.com provengono da aziende indipendenti in cui Xiaomi ha investito. Ed è qui che entra in gioco Yi.

Xiaomi Yi Action Camera

Oggi vi portiamo ad analizzare un prodotto molto atteso, qualcosa che ha dato molto a parlare, e che finalmente è in vendita: La Xiaomi Yi Action Camera. Sì signori, la fotocamera sportiva dal popolo di Xiaomi è già tra noi,…

Xiaomi 70mai Dash Cam Pro

Anche se conosciuto come Xiaomi 70mai Dash Cam Pro, il produttore e il marchio è 70mai. Il modello Pro è il top della gamma attualmente, e al prezzo che possiamo acquistare con tutto ciò che offre potremmo dire che troviamo…