Xiaomi farà debuttare il proprio processore Pinecone nello Xiaomi Mi 5C

5/5 - (1 vote)

Xaiomi è un nome sinonimo di produzione di smartphone di alta gamma. Con Xiomi MI Mix l’azienda ha introdotto il primo display senza cornici, con un rapporto schermo/corpo del 94%. Mentre altri leader del settore come Samsung e Apple non sono ancora riusciti a raggiungere questo risultato. Al momento Xaiomi è disponibile solo per i mercati asiatici, ma l’azienda è in attesa di un’espansione globale. Per rendere i suoi dispositivi ancora più efficaci, Xaiomi ha recentemente deciso di produrre i propri dispositivi. Processori Pinecone. Stando alle nuove informazioni, sembra che stiano effettivamente lavorando per questo e Xiamoi Mi 5C sarà il primo smartphone ad avere il proprio processore Pinecone.

Xiaomi farà debuttare il proprio processore Pinecone nello Xiaomi Mi 5C

I rapporti precedenti suggerivano che Xiaomi Mi 5C utilizzerà il chipset Snapdragon 625, ma non sembra essere più così. Xiomi Mi 5C, a cui è stato dato il nome in codice Meri, sarà alimentato dal processore octa-core Pinecone, accompagnato dalla GPU Mali-T860. Al momento non è disponibile il numero di modello del chipset, ma ulteriori dettagli in merito arriveranno nei prossimi giorni.

Il dispositivo sarà dotato di un 3GB DI RAM e 64 GB di memoria interna. Xaimoi Mi 5C sarà caratterizzato da una fotocamera principale da 12 MP con Omnivision OV12870 e fotocamera frontale da 8 MP con sensore Omnivision OV8865. Lo smartphone eseguirà il sistema operativo MIUI OS e sarà alimentato da un enorme 4500mAh batteria.

Non sappiamo ancora quando Xiaomi Mi5C sarà annunciato ufficialmente e se il 2017 sarà l’anno in cui Xiaomi spingerà i suoi smartphone nei mercati internazionali. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti sui piani di Xiaomi e sui suoi nuovi smartphone che arriveranno presto.