Xiaomi Mi Vacuum Mop 2 Pro

5/5 - (1 vote)

Con il suo nome lungo e il design familiare, lo Xiaomi Mi Vacuum Mop 2 Pro è un ottimo modo per testare la potenza dell’aspirapolvere, Il Mi Vacuum Mop 2 Pro è l’ingresso di Xiaomi nel mercato dei robot aspirapolvere. Il gigante cinese non è infatti al suo primo tentativo, dal momento che ha già al suo attivo diversi marchi partner. Dopo Roborock e Dreame, Xiaomi arriva questa volta in Italia con la sua prima gamma ufficiale. Può competere con modelli già affermati sul mercato? Mettiamolo alla prova.

Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro lato

Design: un’aria di déjà vu… che funziona

Il Mi Vacuum Mop 2 Pro di Xiaomi promette di concentrare tutta l’esperienza del marchio nella sua prima gamma proprietaria. È chiaro che gli habitué del genere non devono sentirsi fuori posto. Il design dell’aspirapolvere è quasi identico a quello della gamma Roborock S, con una forma rotonda e sobria. Nella parte superiore del dispositivo, solo il telemetro laser aggiunge un tocco di fantasia, con un leggero rilievo colorato di rosso. Ci sono anche due pulsanti fisici per l’accensione e il ritorno alla base.

Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro Visivo

Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro faccia

Sotto il cofano si trova il raccoglitore di polvere, mentre la vaschetta dell’acqua rimovibile e il mop si trovano direttamente sotto l’apparecchio. Il Mi Vacuum Mop 2 Pro è dotato di due spazzole e di una spazzola laterale rimovibile, quindi è decisamente all’altezza della concorrenza. Se l’aspirapolvere non è dotato di una stazione di svuotamento automaticoIl Mi Vacuum Mop 2 Ultra ha una grande spazzola rotante e una piccola paletta laterale. Dotato di una grande spazzola rotante e di una piccola paletta laterale, il modello progettato da Xiaomi è un timido innovatore, ma preferisce utilizzare un design più moderno. per rassicurare i suoi utenti occidentali che erano precedentemente abituati alla firma Roborock.

Aspirazione e lavaggio

Dopo una prima mappatura completa della casa, il Mi Vacuum Mop 2 Pro è subito pronto per iniziare a pulire. Per quanto riguarda l’aspirapolvere, il robot è sorprendentemente potente considerando il suo (piccolo) volume sonoro. Su pavimenti duri e tappeti pregiati, elimina in breve tempo la polvere e i detriti presenti. Il filtro HEPA immagazzina pochi residui, consentendo di essere efficace più a lungo prima di dover essere pulito o sostituito.

Non sorprende che il risultato sia molto meno convincente su tappeti spessi. Gli aspirapolvere robotici non sono chiaramente progettati per questo tipo di utilizzo, quindi non ce ne preoccuperemo. Nella maggior parte delle situazioni, la modalità standard è sufficiente per eliminare lo sporco. Tuttavia, è possibile impostare il dispositivo in modo che si adatti a tutte le situazioni. Se si tende sempre a scegliere la modalità Turbo, che raggiunge un picco di 3000 Pa, la modalità Silent è molto pratica di sera senza perdere efficienza.

La parte del lavaggio è spesso l’aspetto meno riuscito del prodotto. Per quanto riguarda il design, Xiaomi sceglie di posizionare la vaschetta dell’acqua rimovibile proprio all’altezza del caricatore. Ciò significa che dobbiamo estrarre l’aspirapolvere dalla base per riempirla. Questo non è un grosso problema nell’uso quotidiano, ma ci fa sentire la mancanza del Roborock S5 Max, che ci permetteva di mantenere l’unità senza doverla spostare dalla sua base di ricarica.

Dettagli sulle parti di Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro

In termini di efficienza, il Mi Vacuum Mop 2 Pro ha promesso una pulizia profonda grazie al suo sistema di vibrazione sonica integrato nel mop. Dopo aver impostato la portata dell’acqua, il risultato è piuttosto misto. La macchina è perfetta per la pulizia quotidiana delle superfici, ma non è in grado di rimuovere le macchie più ostinate. Tuttavia, vale la pena di notare che, anche con un alto livello di acqua, non allaga i pavimenti e garantisce un ambiente pulito e sano. Si asciuga rapidamente dopo l’uso.

Come nel caso di Roborock, uno dei grandi vantaggi del Mi Vacuum Mop 2 Pro è il la possibilità di personalizzare completamente la routine di pulizia. È possibile scegliere la potenza di aspirazione e di lavaggio, ma anche definire i parametri per ogni stanza, il che è molto pratico nella vita quotidiana.

Ricambi Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro

Il robot brilla anche per l’efficienza del suo sistema di guida. Grazie al telemetro, la navigazione è precisa e il Mi Vacuum Mop 2 Pro non inciampa quasi mai. Dopo aver girato intorno alla stanza, inizia un processo di pulizia in stile militare per eliminare lo sporco. Il dispositivo va praticamente dappertutto e non esita a ostacoli che si pensava fossero troppo alti per lui. Tuttavia, ha la tendenza a impigliarsi nei fili elettrici e in altri piccoli oggetti a terra, quindi fate attenzione a non lasciare nulla in giro.

Applicazione e connettività

Controllabile a distanza dall’applicazione Xiaomi Home, il Mi Vacuum Mop 2 Pro gioca la carta della continuità con i dispositivi Roborock. Tutto viene fatto per evitare di perdere l’utente e questo è un bene. L’interfaccia è chiara e intuitiva, un vero vantaggio nella vita di tutti i giorni.. In particolare, si tratta di un vero e proprio passo avanti rispetto alle versioni precedenti del software, che a volte mancavano di stabilità. È sufficiente inserire una password Wi-Fi e l’accoppiamento richiede solo pochi secondi.

Oltre a centralizzare tutti i dispositivi connessi del marchio, l’applicazione Xiaomi Home fornisce una visione globale dello stato e del comportamento dell’aspirapolvere. Storico delle pulizie, usura dei materiali di consumo, gestione e personalizzazione delle schede o programmazione di una pulizia automatica… tutto è pensato per semplificarci la vita. La mappa, in particolare, può essere completamente personalizzata con muri virtuali o zone vietate. Quando il robot è in funzione, offre anche una localizzazione in tempo reale, molto pratica in caso di necessità.

Pulizia e manutenzione del dispositivo

Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro Bottom

Applicazione Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro

Viene fornito con una semplice stazione di ricarica, il Mi Vacuum Mop 2 Pro deve essere svuotato regolarmente. A seconda delle dimensioni della casa, dovrebbe essere svuotato ogni due o tre volte. Il contenitore della polvere da 0,5 litri non è tuttavia particolarmente igienico da pulire, poiché la polvere tende spesso a fuoriuscire quando viene separato dall’aspirapolvere.

D’altra parte, apprezziamo la qualità del filtro HEPA, che si dimostra piuttosto resistente all’uso. Ciò è in contrasto con la spazzola principale in gomma e setole di nylon, che diventa rapidamente un nido di capelli. Ancora una volta, è importante non saltare la manutenzione periodica, che aiuta a eliminare i residui prima che si accumulino troppo.

Quotidianamente, discreta ed efficace

Il Mi Vacuum Mop 2 Pro è un ottimo aspirapolvere, ma ha anche diverse altre qualità da non sottovalutare. Prima di tutto, il volume del suono: durante il nostro test, abbiamo registrato 53 dB in modalità silenziosa e fino a 58 dB in modalità Turbo. Non abbastanza per coprire il rumore di una conversazione, rimane sorprendentemente discreto. Anche l’asciugatura rapida del mop è un vantaggio, mentre il piccolo serbatoio dell’acqua da 150 ml è una piacevole sorpresa. Con il suo formato sottile, c’erano dubbi sulla sua capacità di coprire un’intera casa. Ma il dispositivo è in realtà molto bravo in questo senso.

Il livello di autonomia dipende dalle vostre esigenze. Il robot raggiunge un’autonomia di 3 ore di pulizia in modalità di aspirazione standard. Ma la sua autonomia diminuisce logicamente in modalità Turbo o quando si attiva la modalità di lavaggio. A piena potenza, si può prevedere di utilizzarlo per poco meno di due ore prima di tornare alla base. Nell’uso quotidiano è più che sufficiente: è uno dei modelli più longevi che abbiamo testato. In un appartamento di 100 m², il robot non ha mai mostrato il minimo segno di debolezza, a volte anche due volte per una pulizia approfondita. La batteria da 5200 mAh impiega tre ore per ricaricarsi completamente.

Prezzo e disponibilità

In vendita dal 17 marzo al prezzo di 449€ Lo Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro è disponibile sul sito ufficiale del marchio e presso la maggior parte dei rivenditori partner. Un posizionamento di prezzo interessante, nonostante la concorrenza sempre più agguerrita sul mercato.

Scoprite lo Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro

La nostra opinione

Efficiente e discreto, lo Xiaomi Vacuum Mop 2 Pro è un ottimo robot aspirapolvere. Il dispositivo, potente quando si tratta di aspirare e corretto quando si tratta di lavare i pavimenti, è il primo arrivo di successo del gigante cinese in un mercato che già conosce bene. Tuttavia, l’aspirapolvere fatica ancora a distinguersi dal Roborock, già affermato sul mercato.